Home Coronavirus Rapporto ISS COVID-19, n.35/2020: Il Medico di Medicina Generale e la pandemia di COVID-19: alcuni aspetti di etica e di organizzazione

Rapporto ISS COVID-19, n.35/2020: Il Medico di Medicina Generale e la pandemia di COVID-19: alcuni aspetti di etica e di organizzazione

1 minuti di lettura
4
9,992

La pandemia di COVID-19 ha inciso sull’assetto organizzativo e assistenziale della Medicina Generale evidenziando problemi gestionali anche in termini di etica e deontologia professionale, tanto che l’ISS ha ritenuto doveroso istituire un gruppo di lavoro finalizzato alla stesura di un documento che sviluppasse i suddetti temi.
Il rapporto allegato affronta dunque alcuni dilemmi etico-clinici presenti nella nuova quotidianità della pratica clinica del MMG, partendo dalla situazione esistente e sviluppando valutazioni prospettiche del cambiamento ma cercando di mantenere i valori portanti della relazione con il paziente, i familiari e la società, nonché la sicurezza individuale e collettiva. Questo documento, a cui SIMG ha partecipato attivamente, rappresenta per molti versi la base su cui costruire riflessioni profonde sul significato presente e futuro della Medicina di Famiglia.

Dott. Ignazio Grattagliano


Scarica il Rapporto ISS Covid-19 35/2020: Il Medico di Medicina Generale e la pandemia di COVID-19: alcuni aspetti di etica e di organizzazione. Gruppo di Lavoro Bioetica COVID-19

Rapporto ISS COVID-19 35_2020
Carica più articoli correlati
Carica ancora in Coronavirus

Leggi Anche

COVID-19 e riapertura delle scuole: suggerimenti e consigli dei medici di famiglia

Scarica la guida     Presentazione     Questa Guida al rientro a scuol…