Home Attività Congressi e Convegni 2011 Nuova Linea Guida dell’ Istituto Superiore di Sanità sulla: Identificazione, prevenzione e gestione della Malattia Renale Cronica nell’adulto

Nuova Linea Guida dell’ Istituto Superiore di Sanità sulla: Identificazione, prevenzione e gestione della Malattia Renale Cronica nell’adulto

4 minuti di lettura
0
437

Nel luglio 2009 l’Istituto Superiore di Sanità ( ISS ), nell’ambito del Sistema Nazionale Linee Guida ( SNLG ), ha deciso di includere, tra le sue attività, l’elaborazione di una linea guida relativa alla " Identificazione, prevenzione e gestione della malattia renale cronica nell’adulto " allo scopo di ridurre la variabilità del comportamento clinico, sia tra gli specialisti cha tra i medici di medicina generale ( MMG ).

L’implementazione di una linea guida specifica per i MMG dovrebbe tradursi in una riduzione del rischio cardiovascolare dei pazienti con malattia renale cronica ed in una riduzione del rischio di progressione della malattia verso gli stadi più avanzati dell’insufficienza renale.

Poiché su tale argomento si disponeva già della linea guida del NICE, pubblicata a settembre 2008, in cui venivano analizzati gli aspetti relativi all’individuazione precoce della malattia, l’obiettivo dell’ ISS era quello di procedere ad un adattamento del documento già esistente.

E’ stato pertanto costituito un panel multidisciplinare, composto da esperti indipendenti e da rappresentanti di tutte le società scientifiche interessate. La SIMG è stata rappresentata dal dr. Gaetano Piccinocchi.

La metodologia utilizzata dal panel per l’adattamento della linea guida NICE è stata la seguente:

·         Approvazione totale o parziale dei quesiti clinici della linea guida NICE

·         Eventuale eliminazione di alcuni quesiti ritenuti irrilevanti per gli obiettivi fissati dall’attuale linea guida

·         Eventuale inclusione di nuovi quesiti clinici ritenuti rilevanti per gli obiettivi fissati dall’attuale linea guida

·         Aggiornamento della ricerca bibliografica della linea guida NICE

·         Valutazione metodologia/qualitativa degli studi selezionati

·         Compilazione delle tabelle di sintesi delle evidenze

·         Adozione o eventuale modifica delle raccomandazioni della linea guida NICE ed eventualmente formulazione di nuove raccomandazioni, alla luce delle nuove evidenze

·         Condivisione finale dei risultati 

Il lavoro del panel è durato due anni e si è concluso nel luglio 2011.
Tutti i quesiti NICE, con le relative raccomandazioni, sono stati aggiornati con una ricerca bibliografica strutturata (6882 studi reperiti, 334 studi selezionati e 143 studi valutati ) e sono state poi elaborate, per ogni singolo quesito, brevi conclusioni. Per i quesiti non aggiornati sono state adottate le raccomandazioni NICE.
La versione completa, esaustiva e definitiva della nuova linea guida sarà presentata e pubblicata, a cura dell’Istituto Superiore di Sanità, il 27 gennaio 2012.
Scarica il programma dell'evento
Carica più articoli correlati
Carica ancora in 2011

Leggi Anche

Giornata Jonica di Diabetologia: Evidenze cliniche e Risorse.

Informazioni e Programma del Congresso …