Home Indagini Censimento conoscitivo dei Ricercatori SIMG

Censimento conoscitivo dei Ricercatori SIMG

4 minuti di lettura
0
29

Caro Collega,
nel corso degli ultimi anni i processi di ricerca e sviluppo dei farmaci hanno visto un marginale contributo della Medicina Generale e pochissimi sono stati gli studi che gia' in fase pre-registrativa hanno coinvolto il Medico di Medina Generale (MMG), a differenza di quanto invece accaduto per la ricerca epidemiologica ed osservazionale.

Le mutate condizioni legate all'assistenza sanitaria e la richiesta sempre piu' pregnante di un piu' attento impegno delle risorse, comporta inevitabilmente la necessita' di ottenere un numero maggiore di dati provenienti dalla ricerca quali-quantitativa come ad esempio studi sull'aderenza e sulla persistenza delle terapie farmacologiche per i pazienti cronici e sugli outcomes clinici.
La Medicina Generale in questo nuovo contesto deve assumere un ruolo da protagonista. SIMG ha fatto della ricerca una mission che ha sempre perseguito consapevole del fatto che possa e deve essere parte integrante dell'assistenza quotidiana.

Se e' vero l'aforisma che dice che dove si fa ricerca si cura meglio, la curiosita' nei confronti degli eventi quotidiani e la volonta' di sistematizzare i dati che ogni giorno si raccolgono, devono essere parte integrante del nostro lavoro a servizio della Medicina Generale e della Comunita' Scientifica. Ne sono testimoni gli studi svolti e gli articoli scientifici pubblicati che provengono da due importanti reti create da SIMG che attivamente lavorano nel quotidiano a questo scopo (Health Search e Pharma Search).

SIMG ritiene che la rete di questi medici debba essere rivitalizzata con nuovi stimoli di ricerca che provengono dalle proprie aree cliniche, dalle istituzioni sia italiane che straniere che dall'industria farmaceutica per nuovi fronti di ricerca clinica. Nelle strategie della nostra Societa' non poteva mancare un collegamento con le "Contract Research Organization" (CRO) che non solo fanno da fulcro tra lo sponsor e i ricercatori ma si occupano anche degli aspetti tecnico-organizzativi della ricerca clinica.

SIMG ha predisposto un questionario conoscitivo rivolto ai propri soci che ha lo scopo di creare un database in grado di profilare i ricercatori sulla base della loro esperienza, della loro organizzazione, delle loro aspirazioni affinche' al ricercatore possa essere affidata una ricerca su misura e conforme alle sue peculiari caratteristiche.

L'adesione alla rete e' aperta a tutti i MMG della nostra Societa' Scientifica e pertanto, se sei interessato a far parte di questo gruppo di medici, ti chiediamo di compilare il presente questionario

Tutti i dati raccolti ci permetteranno di creare una rete di medici suddivisi per area geografica, disponibilita' di ruolo all'interno della rete e interesse a specifiche tipologie di studio. Eventuali richieste di chiarimenti possono essere inviate a: sessa.aurelio@simg.it

Vai al censimento

Carica più articoli correlati
Carica ancora in Indagini

Leggi Anche

Cricelli (SIMG): “Sì alla revisione della governance farmaceutica, ma con la partecipazione delle professioni”

Era ora che si procedesse a una revisione della governance del settore farmaceutico, perci…