Home Indagini Come percepiamo il problema “sonno-insonnia”?

Come percepiamo il problema “sonno-insonnia”?

1 minuti di lettura
0
177

Cari colleghi,

in Italia le problematiche del sonno sono praticamente assenti nella formazione pre- e post laurea del medico. In Europa la Assembly of National Sleep Societies (ANSS) raccoglie, sotto l’egida della European Sleep Research Society, le 31 società scientifiche nazionali di medicina del sonno.

Nel 2018 l’incontro della Assembly si svolgerà a Parma il 4 e 5 maggio e nell’occasione si intende offrire ai Presidenti la fotografia della situazione in Italia sulla percezione dei MMG in tema di disturbi del sonno, anche come stimolo a realizzare iniziative analoghe in tutti i Paesi.

Per questo vi invitiamo a compilare il questionario anonimo (tempo richiesto poco più di un minuto), realizzato insieme al dr. Giuseppe Ventriglia. L’obiettivo è raccogliere un’immagine, almeno parziale, della situazione nel nostro Paese e fornire dati preziosi su cui costruire una piattaforma pilota europea condivisa. Grazie per la preziosa collaborazione.

Prof. Liborio Parrino, Chair, Executive Committee ANSS
Prof. Claudio Cricelli, Presidente, SIMG

TEST

Carica più articoli correlati
Carica ancora in Indagini

Leggi Anche

Malattie croniche, 350mila lombardi già assistiti dal medico di famiglia la SIMG: “L’Obiettivo la presa in carico di tutti i pazienti entro 5 anni”

A Varese inizia il 14° congresso regionale di SIMG Lombardia, previsti 200 partecipanti. I…